Articoli

I NOSTRI RAGAZZI : ALISIA

Il 10 Maggio 2013 a Salerno, manifestazione in memoria dell’ingegnere Gennaro Musella.
Eravamo lì anche noi, diciotto ragazze del liceo “Publio Virgilio Marone” di Meta, insieme alle prof. Carmen Sicignano e Patrizia Volpe.


Una delle cose più importanti, a mio parere, nella vita di un uomo, è la libertà di parola; ognuno di noi deve avere il diritto di potersi opporre alle angherie dei più forti. La parola forte, infatti, non è sinonimo di superiorità o prepotenza; non è un alibi che permette di uccidere persone innocenti per incutere timore, non è e non dovrà mai diventarlo.
Durante la marcia, mentre stringevo con una mano lo striscione e con l’altra la gerbera che mi era stata affidata, mi sono sentita “forte”; poiché le mie parole, le mie azioni in quel momento erano importanti e significative.
Era il mio turno di essere forte, di mettere da parte i pensieri sciocchi; per concentrarsi sull’importanza di quel momento, l’importanza della memoria e del rispetto.
Adriana Musella è stata “forte” e, ogni giorno che passa, penso che lo diventi sempre di più; la perdita di un padre è un dolore logorante e atroce, ma è ancora più orribile quando ti viene imposto il silenzio e ordinato di dimenticare. Come si può?
E’ impossibile dimenticare l’amore di un padre, l’importanza che ha avuto nella tua vita, forse può svanire il suono della sua voce, il suo viso, il suo profumo, ma la sua forza e la voglia di vivere, il rispetto verso gli altri, no, è impossibile.
Adriana è un mito, una fonte illimitata di forza e isipirazione.
Adriana è la miglior medicina contro la mafia organizzata, il mondo dovrebbe essere composto da persone come lei, con il sorriso sulle labbra, la determinazione negli occhi e il cuore pieno d’amore e di giustizia. E’ compito di noi giovani portare avanti questi principi, dobbiamo far tesoro di tutti questi avvenimenti, poiché un giorno saremo noi a portare le briglie del nostro Stato ed è un nostro obbligo cercare di non dimenticare e di lottare per rialzarsi sempre e comunque e trovare la forza per andare avanti.
Un giorno saremo noi i grandi.
Alisia Alliegro

CLASSE IF     DEL LICEO “ PUBLIO VIRGILIO MARONE “ DI META  DI SORRENTO A.S.2012/2013

 

scorte_modulo.jpg
SCORTE 1992-2015


"GENNARO MUSELLA"


copertinalibro.jpg
Nel XXX° dell'uccisione
di Gennaro Musella

I NOSTRI RAGAZZI : ALISIA
Il 10 Maggio 2013 a Salerno,
manifestazione in memoria

dell’ing.  Gennaro Musella.
.... Leggi tutto